Tiziano Ferro – Imbranato

Aus dem Album ROSSO RELATIVO

 

 

Imbranato

E’iniziato tutto per un tuo capriccio
Io non mi fidavo..era solo sesso
Ma il sesso é un’attitudine
Come l’arte in genere
E forse l’ho capito e sono qui
Scusa sai se provo a insistere
Divento insopportabile
Ma ti amo…ti amo…ti amo
Ci risiamo..vabé, é antico, ma ti amo

E scusa se ti amo e se ci conosciamo
Da due mesi o poco più
E scusa se non parlo piano
Ma se non urlo muoio
Non so se sai che ti amo..
E scusami se rido, dall’imbarazzo cedo
Ti guardo fisso e tremo
All’idea di averti accanto
E sentirmi tuo soltanto
E sono qui che parlo emozionato
…e sono un imbranato!

Ciao..come stai? Domanda inutile!
Ma a me l’amore mi rende prevedibile
Parlo poco, lo so..é strano, guido piano
Sarà il vento, sarà il tempo, sarà…fuoco!

E scusa se ti amo e se ci conosciamo
Da due mesi o poco più
E scusa se non parlo piano
Ma se non urlo muoio
Non so se sai che ti amo..
E scusami se rido, dall’imbarazzo cedo
Ti guardo fisso e tremo
All’idea di averti accanto
E sentirmi tuo soltanto
E sono qui che parlo emozionato
…e sono un imbranato!

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.